È stato pubblicato dalla Regione Campania il bollettino con tutti gli aggiornamenti relativi ai contagi da Covid nella giornata di oggi, 11 Febbraio. Sono 1.694 i positivi del giorno su 21.458 tamponi effettuati. In totale, dunque, i contagiati da Covid sono 237.925 su 2.611.091 tamponi. Si sono registrati, purtroppo, 12 decessi (deceduti nelle ultime 48 ore), che si aggiungono ai 3.966 precedenti. Sono invece 1.140 le persone guarite. Il totale positivi curati sale invece a 167.666.

Il rapporto positivi/tamponi è pari al 7,89%, poco superiore al 7,82% registrato ieri.

 

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 1.694 (di cui 151 casi identificati da test antigenici rapidi)
di cui
Asintomatici: 1.451
Sintomatici: 92
* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare
Tamponi del giorno: 21.458 (di cui 3.142 antigenici)

Totale positivi: 237.925 (di cui 2.613 antigenici)
Totale tamponi: 2.611.091 (di cui 53.373 antigenici)​

​Deceduti per covid: 12 (*)​
Totale deceduti: 3.966

Guariti: 1.140
Totale guariti: 167.666

* 12 deceduti nelle ultime 48 ore.

​Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Occupati: 115
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.425

** Posti letto Covid e Offerta privata

 

Covid: arcivescovo Napoli, vicino a chi sta soffrendo

 

“Il mio pensiero, oggi e in questi giorni, va in modo particolare a quanti stanno soffrendo o hanno sofferto a causa del virus, a quanti nel corso di questa pandemia, hanno perso qualcuno e hanno il cuore ferito pensando alle carezze non date, agli abbracci perduti. Penso a quanti, nei letti di ospedale o tra le mura della propria camera, combattono in solitudine, contro questo male e contro tutti gli altri mali.

Penso alla sofferenza di tanti bambini. Al grido del dolore innocente”. E’ quanto ha scritto in una lettera inviata ai fedeli in occasione della Giornata del Malato dal nuovo arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia, anche egli risultato positivo al Covid da qualche giorno e per questo motivo in isolamento in episcopio.
“Penso a quanti portano nel cuore i segni dell’afflizione, della stanchezza, della desolazione… sono lì’, accanto a ciascuno di voi, nel silenzio del mio deserto. Ed è in quel silenzio condiviso, in quel deserto, mio e vostro, nostro, che possiamo imparare a scorgere il segno di una Presenza, la speranza di una certezza: il Signore non ci abbandona mai e vive con noi dentro ogni condizione umana”, ha proseguito Battaglia.

 

 

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.