I candidati a sindaco alle elezioni comunali a Napoli
I candidati a sindaco alle elezioni comunali a Napoli

Ci siamo, parito il countdown del termine ultimo per la presentazione delle liste alle amministrative di Napoli dei prossimi 3 e 4 ottobre. Oggi 3 settembre, dalle 8 alle 20 e domani dalle 8 alle 12 i delegati potranno depositare gli elenchi di candidati presso l’ufficio elettorale del Parco Quadriglioglio di via Epomeo, a Soccavo. Con tale pratica, nei fatti, si avvia sul serio la campagna elettorale per rinnovare sindaco, consiglio comunale, presidenze e consigli delle 10 municipalità cittadine.

I candidati a sindaco

Il successore di Luigi de Magistris, primo cittadini degli ultimi 10 anni e ora candidato a governatore della Calabria, sarà scelto tra questi sindaci: Gaetano Manfredi, centrosinistra sostenuto da Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Europa Verde e diverse civiche. In tutto, le liste sono 13. Catello Maresca, centrodestra sostenuto da Lega – in questa tornata elettorale presente con la civica Prima Napoli – Fratelli d’Italia, Forza Italia e altre formazioni e civiche. Le liste, in totale, sono una decina. Antonio Bassolino, a capo di una coalizione di centrosinitra con Azione, il partito dell’ex Ministro Carlo Calenda e civiche. Alessandra Clemente, l’ex assessore al Patrimonio di de Magistris in coalizione con Potere al Popolo, Napoli 2030, Partito del Sud – Meridionali Protagonisti e la componente civica in cui sono candidati diverse personalità già in maggioranza con il sindaco uscente.

Gli altri candidati 

E ancora, Matteo Brambilla il capogruppo uscente in consiglio comunale del M5S e già candidato sindaco nel 2016. Brambilla ha preso le distanze di pentastellati perchè contrario all’alleanza con il Pd per guidare la lista Napoli in Movimento. Gino Giammarino, sostenuto da una parte del movimento disoccupati e Rossella Solombrino del Movimento Equità Territoriale di Pino Aprile.

Bagarre Municipalità

Nonostante qualche ufficializzazione in alcuni schieramenti, è ancora caos per l’indicazione delle candidature a presidenze delle dieci Municipalità. Ancora questa notte e in queste ore i rappresentanti dei vari schieramenti e delle varie liste si stanno confrontando per trovare la cosiddetta quadra. La sensazione è che soprattutto per ciò che concerne le coalizioni di Gaetano Manfredi e Catello Maresca gli incastri per i presidenti dei vari parlamentini saranno garantiti al fotofinish. In altri casi invece, soprattutto per ciò che concerne Alessandra Clemente e Antonio Bassolino, i nomi sono stati invece già indicati.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.