Gianfranco Abbate orgoglio giuglianese, il parrucchiere invitato per la 3° volta dai calciatori al raduno del Napoli

Del suo salone di bellezza a Giugliano fino al raduno del Napoli a Dimaro. Gianfranco Abbate, giuglianese, può dirsi orgoglioso dei risultati finora ottenuti. Parrucchiere di professione, col duro lavoro è riuscito a conquistare grandi traguardi: i calciatori del Napoli, infatti, lo hanno personalmente invitato a Dimaro insieme alla società partenopea per svolgere il suo lavoro, facendo tagli particolari a diversi calciatore, tra cui Zielinski, Ounas e Meret.

Intervistato dalla redazione di InterNapoli.it, il parrucchiere ha spiegato che «Nel ritiro si respira aria positiva. I calciatori sono carichi al fine di raggiungere gli importanti obiettivi prefissati in vista della prossima stagione»Poi una piccola parentesi sul clima in chiave calciomercato: «Circolano nomi importanti e questo è un buon segnale. Ho aspettato Elmas, era atteso ieri sera ma per motivi burocratici il suo arrivo è slittato». 

Una soddisfazione dietro l’altra, per Gianfranco Abbate, che a dicembre apparirà anche nel calendario ufficiale dell’SSC Napoli insieme alla sua azienda per la quarta volta.

‘Rammarico’ Ounas

Infine, il simpatico siparietto con l’unico parrucchiere di Giugliano a contatto con i calciatori del Napoli: «L’unico rammarico (dice in modo ironico, ndr) è quello di non aver visto Ounas, mio carissimo amico. Ma per fortuna – conclude – è impegnato con i festeggiamenti per la vittoria della Coppa d’Africa».