Giugliano
Inaugurato stamane un nuovo centro vaccinale a Giugliano. Settimana prossima un altro.

E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo centro vaccinale a Giugliano in via Antica Giardini presso la palestra dell’Istituto Rita Levi Montalcini. A comunicarlo è stato stesso il primo cittadino Nicola Pirozzi con un post su Facebook dove dichiara: ”Un altro risultato per la comunità”. Settimana prossima invece ne sarà allestito un altro anche a Lago Patria presso l’VIII circolo didattico. 

Le parole e la fiducia del sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi

Questa mattina è stato inaugurato un nuovo centro vaccinale a Giugliano. Insieme al sindaco Nicola Pirozzi c’erano i vertici dell’Asl. Il direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord, Antonio D’Amore, il direttore del distretto 37 Michele Alfè e la III commissione consiliare proprio per accertarsi che tutto funzionasse. Il sindaco poi ha dichiarato: ”Risultati in grado di dare un’accelerata al Piano vaccini limitando i disagi all’utenza come capitati nella prima fase all’ospedale ‘San Giuliano’ ”.
Poi aggiunge: ”Non dimentichiamo che tutti opera in una situazione di emergenza dettata da una pandemia mondiale che può essere sconfitta solo con la somministrazione del vaccino a tutta la popolazione”. 
Questa struttura inaugurata stamane sarà immediatamente operativa con la somministrazione di ben 330 dosi che raggiungeranno nei prossimi giorni quota 500.
”Sul fronte vaccini, quella di oggi non è l’unica buona notizia. La prossima settimana, sempre sul territorio di Giugliano, sarà inaugurato un altro centro vaccini allestito presso la palestra dell’VIII Circolo didattico a Lago Patria”.

Il sindaco di Giugliano continua a lavorare

Gestire una situazione pandemica del genere non è facile. Il sindaco di Giugliano infatti ha dichiarato che pian piano, un passo alla volta, si raggiungeranno importanti risultati.
”Seppur dobbiamo, com’è ovvio che sia, fare i conti con continue emergenze ed una pandemia che ha, purtroppo, reso tutto ancora più difficile. Spesso qualcuno dimentica che siamo in uno Stato di diritto e qualsiasi obiettivo amministrativo da raggiungere, che spetti al Comune, all’Asl o a qualsiasi altra istituzione o azienda pubblica, si deve sempre seguire un iter burocratico sancito dalla legge. Si chiama legalità. Diversamente si fanno le cose, si fanno male e poi tocca fare i conti con la giustizia. Quando, invece, si possono raggiungere risultati importanti, lavorando bene e nel rispetto delle norme. E noi seguiremo sempre #LaGiustaDirezione. Anche come spartiacque tra passato e presente”.
PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.