Giugliano. Lo stadio “De Cristofaro” è agibile, arriva l’ok della Prefettura
Giugliano. Lo stadio “De Cristofaro” è agibile, arriva l’ok della Prefettura

Lo stadio comunale “A. De Cristofaro” di Giugliano è agibile. Questo l’esito della Commissione Provinciale di Vigilanza Pubblico Spettacolo arrivata stamane presso l’impianto di via Epitaffio dove ad attenderla c’erano, oltre ad alcuni dirigenti della società di calcio, il Sindaco Nicola Pirozzi, il presidente del Consiglio comunale Adriano Castaldo e l’assessore Gaetano Coppola.

Il via libera è stato dato a seguito dei lavori svolti dal Comune di Giugliano che nelle precedenti sedute dell’Organo di vigilanza aveva assicurato il massimo impegno per garantire la sicurezza all’interno dell’impianto, adempiendo a quanto disposto dalla Commissione e finanziando i lavori.

Per la verifica delle condizioni di sicurezza, di agibilità e di igiene dell’impianto sportivo la C.P.V.P.S. si è riunita più di una volta, convocandosi in ultimo il 24 settembre.

Da subito i rappresentanti avevano espresso ampia disponibilità ad effettuare i lavori resi necessari per rendere agibile lo stadio per un pubblico di 6.200 spettatori, attualmente ridotto del 50%, visto il permanere della Campania in zona bianca.

L’ingresso allo stadio, ovviamente, sarà consentito solo a coloro che saranno in possesso del green pass abbinato ad un documento d’identità e dal biglietto.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.