31 C
Napoli
martedì, Luglio 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Il fallimento del Napoli causato da un affare tra Verona e Parma”, l’inchiesta di Marco Bellinazzo


Marco Bellinazzo, giornalista del Sole 24 Ore è da qualche settimana in edicola con il libro “La fine del calcio italiano”. In una intervista concessa a Telecaprisport, il giornalista ha approfondito una delle inchieste che ha riportato nel suo libro in cui si chiarisce il rapporto tra Verona e Parma e il successivo fallimento del Napoli dopo la retrocessione in b.

“Ho cercato per anni la verità del fallimento del Napoli dopo Maradona. Ci sono state cattive gestioni, ma come per altri club, ed io nel libro riporto anche le sentenze definitive. La risposta di Carraro a Ferlaino e Corbelli su questi dubbi grida vendetta perché ho scoperto un collegamento tra il crack Parmalat con il fallimento del Napoli. Contratto stream da 60 miliardi? Sì, quello ci sarebbe stato il contratto tv. Il Napoli pareggiò a Roma ed il Verona vinse a Parma (già terzo, ndr) con questo rigore discusso di Benarrivo. L’accusa è che  Pastorello è il prestanome di Tanzi, ma all’epoca si parlò di vittimismo napoletano. In realtà 7-8 anni dopo il procuratore del crac Parmalat tramite i bond Parmalat una parte dei soldi era stata utilizzata per comprare il Verona che quindi era nell’orbita Parma ed il Napoli senza quel contratto tv si avviò al fallimento. Loro negarono, ma poi hanno patteggiato…”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Manfredi dice “no” ai mega eventi sul Lungomare di Napoli: “Non è uno stadio”

"Il Lungomare non è lo stadio San Paolo. Non possiamo più ospitare eventi con centinaia di migliaia di persone....
- Pubblicità -

Nella stessa categoria