Manovra azzardata in provincia di Napoli, trova la morte un centauro

Ha prima superato le auto che transitavano in corso Italia invadendo la corsia del bus della linea P10 Ctp Quarto-Pozzuoli. Poi, l’inevitabile impatto, violento visti i successivi danni, con il pullman che non gli ha lasciato scampo. È questa la dinamica che ha portato alla morte ieri sera, attorno alle 20.30 in corso Italia a Quarto, un centauro di 43 anni originario del Burkina Faso (leggi l’articolo). Inutili i soccorsi per l’uomo: lo scontro con il mezzo della Ctp, che in quel momento non trasportava passeggeri perché appena partito dal capolinea di Quarto. Sul posto sono giunti i carabinieri che indagano sull’accaduto e due ambulanze. Il conducente del bus della linea P10 Quarto-Pozzuoli è apparso sotto choc. «Siamo vicini, come azienda alla comunità della vittima ed al nostro autista, che avrà tutto l’appoggio necessario» afferma l’amministratore unico di Ctp Augusto Cracco.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook