La grande musica mondiale sbarca a Napoli, Paul McCartney sarà in concerto a Piazza Plebiscito

Finalmente, dopo alcuni anni di assenza dall’Italia (l’ultimo concerto è stato nel 2013 all’Arena di Verona), torna a esibirsi da noi Paul McCartney, un nome che non ha certo bisogno di presentazioni.

Cantautore, polistrumentista, produttore, attore, pittore ed attivista, Paul McCartney, che ha compiuto a giugno 77 anni, è uno dei più grandi compositori del Ventesimo secolo, oltre che autore di alcuni tra i brani più iconici dei Beatles.

Il Macca, come lo chiamano affettuosamente i fan, si esibirà a giugno per due sole date a Piazza del Plebiscito a Napoli (10 giugno) e alle Mura Storiche di Lucca (13 giugno) nell’ambito del “Freshen Up” Tour, a 50 anni esatti dallo scioglimento dei Beatles, avvenuto il 10 aprile del 1970.

Il loro è stato un incontro magico tra quattro personalità assai diverse, che insieme hanno dato vita a un’epopea irripetibile per qualità e quantità di brani indimenticabili.

Una carriera tutto sommato breve, quella dei Fab Four, che va dal 1962 al 1970, ma incredibilmente intensa, che ha prodotto dodici album, ognuno dei quali è entrato a pieno diritto nella storia del rock.

McCartney sarà, inoltre, headliner il 27 giugno alla prossima edizione del Glastonbury Festival.

Le informazioni sui biglietti

Ecco le informazioni sull’acquisto dei biglietti per quello che si preannuncia come l’evento musicale più importante della prossima estate, un sogno realizzato dall’agenzia D’Alessandro & Galli, che da anni organizza i suoi concerti.

Biglietti in vendita da venerdì 22 novembre ore 10 pre-sale online in esclusiva per gli ascoltatori di Virgin Radio (Registrati su virginradio.it per ricevere il codice che renderà possibile l’acquisto su www.ticketone.it/virginradio)

La vendita generale dei titoli d’ingresso aprirà alle ore 10:00 del prossimo 25 novembre su Ticketone e sul sito del promoter D’Alessandro & Galli.