Napoli entra nel Guinness dei primati, sfornata la pastiera più grande del mondo: è larga oltre 2 metri

Con oltre due metri di diametro è la pastiera più grande mai realizzata al mondo ed è stata preparata a Napoli, nei laboratori del Gran Caffè Gambrinus.

A presentarla, sono stati i maestri pasticceri dello storico locale napoletano ed il suo staff, il consigliere regionale dei verdi Francesco Emilio Borrelli e lo speaker radiofonico di Radio Marte Gianni Simioli.

Le quantità possono far intendere a cosa ha portato la sfida dei pasticcieri: 60 chili di ricotta 60 di zucchero, 60 di grano, 600 uova (per un peso complessivo di 36 chili), 25 litri di latte, 25 chili di cubetti di arancio e 40 chili di pasta frolla. quattro le ore di cottura per una pastiera dal diametro di 2,10 metri.

Quattro le persone al lavoro per prepararla, così come quattro sono le ore di cottura. Diametro finale di 2,10 metri: un sogno da vedere e da assaggiare per i tanti turisti e cittadini napoletani che passeranno per le strade di Piazza Trieste e Trento nella giornata di sabato 13 aprile.