Scene da film a Napoli, scappa con la moto all’alt e minaccia i poliziotti: arrestato 26enne

Sabato pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt ad uno scooter con due persone a bordo nei pressi della salita Capodimonte. Il conducente, per evitare il controllo,  ha effettuato una manovra con la quale ha urtato e danneggiato la volante; fermatosi, ha iniziato a minacciare e ad aggredire i poliziotti.

S.E., di 26 anni, è stato arrestato per resistenza, minacce gravi, danneggiamento aggravato a beni della Pubblica Amministrazione e  sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita.