Natale Galletta raddoppia: doppio concerto a Napoli il 14 e 15 febbraio

Natale Galletta

Natale Galletta raddoppia. Visto il successo col sold out per il concerto del 14 febbraio al Palapartenope Casa della Musica, è stata aggiunta un’altra data sabato 15 febbraio.

“VI ASPETTO VENERDÌ 14 E SABATO 15 FEBBRAIO AL PALAPARTENOPE DI NAPOLI PER CANTARE ED EMOZIONARCI INSIEME!!!”, scrive il cantante sui social. Ci saranno come ospiti Ida Rendano e un’altra grande sorpresa.

Info e prevendite, Diego:
329 03 22 869 / 366 95 33 737
Online:
https://www.go2.it/…/natale_galletta_-_sei_la_vita_mia…/4312

 

CHI è NATALE GALLETTA

 

Natale Galletta nasce a Messina il 14 Aprile 1967 e già all’età di sei anni dimostra di avere buone doti vocali ed una grande passione per la musica tant’è che pur ancora piccolissimo, viene chiamato per cantare in molte feste di piazza e cerimonie varie. All’età di dodici anni, registra il suo primo lavoro discografico intitolato “Si a vita mia”, del quale si riescono a vendere diecimila copie in una sola settimana. E’ l’anno 1979 e da allora incide altri 42 album, diventando, negli anni, uno tra i più popolari cantautori della canzone napoletana.

Brani come “Vurria ‘ncuntrarme cu’ tte”, “Mi son fatto l’amante”, “Innamorati”, “Tutto farei per te”, “Io te penso”, “Buonanotte amore mio”, “Bella e cattiva”, “Mai” e tantissime altre, conquistano i cuori di migliaia e migliaia di giovani e meno giovani. Natale Galletta si è sempre messo in evidenza per l’interpretazione di canzoni classiche napoletane, infatti, da diversi anni, ha un notevole successo tra i nostri connazionali all’estero. Spesso, importanti tour teatrali lo vedono impegnato in Europa ed oltre oceano, in America del nord, Canada ed Australia.

Natale, nel 1992, decide di esercitare la sua professione nel territorio Campano e conquista il cuore dei napoletani con una canzone dal titolo “Quel vestito rosso”. Tra i successi più recenti, troviamo la popolarissima “Bancomat ogni matina”, “‘A verità”, “Scinne”, “Si Importante”, la bellissima “Vivi”, “Fatte accarezzà”, “Io ti amo amo amo”, “La mia storia infinita”, la popolarissima “Ti do la mia parola” e ancora “Addò ‘o tiempo fernesce”, “Mai mai mai”, “Si sto cu’ tte”, “Anema e core”, “Sulo cu’ me”, “Amore amore amore”.
Il 22 Giugno 2015 esce un nuovo disco dal titolo “È SOLO AMORE”. Fanno subito breccia nel cuore della gente i brani, “Nun ‘o chiammà peccato”, “Core mio”, “Notte Meridionale”, “Dimane”, “Questo amore”, “Ma quali amanti” e “L’urdema carezza”, dedicata all’amato padre, venuto a mancare a marzo del 2013.
Ormai Natale, artista tra i più amati nel panorama della musica partenopea, trascorre la maggior parte del suo tempo nel capoluogo campano, tra concerti, impegni televisivi, teatrali e discografici. Natale Galletta è uno tra i pochissimi artisti che rappresentano la faccia pulita della canzone napoletana, con la sua semplicità, la simpatia, la sua voce melodiosa e penetrante e tanto cuore, trasforma in emozioni tutto ciò che canta, per gli appassionati del genere.