Operazione ‘Sta senza pensier’: sgominato traffico di droga tra Napoli e l’Abruzzo

Dalle cinque di questa mattina, 80 carabinieri del comando provinciale di Teramo, unitamente a quelli di Napoli, Ascoli Piceno ed Ancona, è coadiuvati da unità cinofile, stanno eseguendo undici ordinanze di custodia cautelare emesse dal GIP del Tribunale di L’Aquila su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.
I destinatari sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, detenzione illegale di armi e munizioni.
Smantellato, insomma, un vasto giro di droga che coinvolgeva tre regioni.
L’operazione, denominata “Sta senz pensier”, verrà illustrata in una conferenza stampa convocata per le 11 nel comando di Teramo.

Undici persone sono state arrestate questa mattina dai militari dell’Arma, nelle province di Ancona, Ascoli Piceno, Napoli e Teramo, con l’accusaA di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, detenzione e spaccio di stupefacenti in concorso, detenzione illegale di armi e munizioni. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal Tribunale dell’Aquila su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. I particolari dell’operazione saranno illustrati in conferenza stampa, alle ore 11, nel Comando provinciale dei Carabinieri di Teramo.