Napoli. Morto in ospedale dopo 6 ore di attesa, il dolore della moglie: «È andato via senza dare fastidio…»

Sono state avviate della polizia a Napoli le indagini sulla morte di un uomo di 72 anni, avvenuta ieri sera alle nove, nel pronto soccorso dell’ospedale San Paolo. I familiari hanno sporto denuncia, dichiarando che l’uomo si trovava nella struttura ospedaliera dalle 14:30 (in codice giallo) per dolori addominali.

Le parole della moglie

La moglie dell’uomo ha parlato a distanza di ore dalla tragedia. Queste alcune delle dichiarazioni raccolte da Il Mattino: «Mio marito non doveva morire. Era educato e proprio per questo, invece di urlare, è morto senza dare fastidio a nessuno».