Strazio e dolore in provincia di Napoli, Pasquale si schianta con la moto e muore decapitato

Sono emersi macabri dettagli sull’incidente mortale di questa notte sull’A30 Salerno-Caserta, nel tratto compreso tra gli svincoli di Nocera-Pagani e Sarno in direzione nord. A perdere la vita è stato Pasquale Nappi: l’uomo era in sella alla sua moto, quando si è schiantato contro un altro mezzo a due ruote e finendo contro il guardrail. Il 43enne è rimasto decapitato, incastrato tra le lamiere della moto e della barriera metallica.

La notizie dell’incidente

Terribile tragedia quella che ha colpito la comunità di Palma Campania nella serata di ierim quando un uomo di 43 anni è morto in un incidente stradale. Si tratta di Pasquale Nappi, centauro che – stando a quanto riportato da Il Fatto Vesuviano – ha perso la vita tra gli svincoli di Nocera-Pagani e Sarno, proprio mentre era di ritorno a casa. Per motivi ancora da accertare, la vittima si è scontrata contro un’auto: sul sinistro indagano le forze dell’ordine che si sono concentrati anche sul guardrail, che avrebbe provocato le ferite letali.