Svolta in Europa, c’è il passaporto Covid: sarà utilizzato da chi viaggia

passaporto Covid
E' stata la Danimarca il primo paese europeo a lanciare il documento

Il passaporto Covid è realtà. Il primo paese europeo ad adottarlo è la Danimarca, che ha garantito la possibilità di poterlo scaricare online in versione danese, inglese e francese.

Chi può richiedere il passaporto Covid? Possono farlo i residenti in Danimarca risultati negativi al test nei sette giorni precedenti alla richiesta. Per i cittadini con età inferiore ai 15 anni i tutori legali sono autorizzati a richiederlo. Il passaporto può essere utilizzato non solo all’interno dei confini della Danimarca, ma anche quando si viaggia all’estero.

Il ministro della salute danese: «Un documento ufficiale utile per i viaggi e gli spostamenti»

«In molti luoghi, si potrebbe dover documentare di essere negativi al coronavirus. Con il nuovo passaporto covid-19, ora i cittadini danesi che hanno bisogno di un documento ufficiale di prova per il loro viaggio possono esibirlo», ha dichiarato il ministro della Salute del paese scandinavo.

Passaporto Covid, ci pensa anche l’Italia

Tanti stati europei stanno guardando con interesse all’iniziativa della Danimarca e presto potrebbero introdurre il passaporto, tra questi vi è anche l’Italia.

A fine giugno la Danimarca ha riaperto i confini, ma a determinate condizioni

La Danimarca ha riaperto le sue frontiere a tutti i Paesi dell’Ue tranne Svezia e Portogallo dallo scorso 27 giugno. L’apertura segue una serie di regole molto precise, come ha spiegato in una nota il ministro degli Esteri Jeppe Kofod.
Tutti i Paesi dell’area Schengen, più il Regno Unito, sono classificati come “aperti”, ” in quarantena” o “chiusi” a seconda di quanti nuovi casi di coronavirus hanno registrato in una settimana. Nella prima categoria sono inseriti gli Stati che hanno avuto meno di 20 nuovi contagi di Covid-19 per 100.000 abitanti, nella seconda quelli con meno di 30 e nella terza quelli con più di trenta. La lista è stata pubblicata il 25 giugno, due giorni prima dell’entrata in vigore del nuovo regime. (ANSA).

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK