Fermato all’ospedale di Giugliano per tentato omicidio, bloccato dopo la rissa

arresti Arrestate 3 persone a Napoli [Foto d'archivio]
Foto polizia. Napoli [Foto d'archivio]

Fermato all’ospedale di Giugliano per tentato omicidio, bloccato dopo la rissa. Domenica mattina gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, su segnalazione della Centrale Operativa, intervenivano all’ospedale di Pozzuoli dopo l’accoltellamento di un giovane avvenuto all’esterno della sua abitazione a Monterusciello.

Gli agenti hanno rintracciato il presunto aggressore al nosocomio di Giugliano dove si era recato per farsi medicare in seguito alla colluttazione. Decisive anche le descrizioni fornite dalla vittima e da alcuni presenti. Infatti l’hanno trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 10 cm. L.D.B., 27enne napoletano, è sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per tentato omicidio. Stamattina convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.