Rapinatori in azione tra Giugliano e Qualiano sul ‘doppio senso’, vetro frantumato con la pistola ma scappano a mani vuote

Un altro tentativo di rapina, sventato grazie al tempestivo intervento di un finanziere, è avvenuto sulla Circumvallazione esterna tra Qualiano e Giugliano. Vittima dei rapinatori un 51enne di Villaricca. I fatti sono avvenuti nei pressi della piccola rotonda dove si trova la Caserma della Guardia di Finanza. Erano circa le 19 quando l’uomo, in auto in compagnia della moglie, è stato affiancato da due malviventi in sella ad uno scooter di colore nero coi caschi integrali.

Uno dei due banditi col calcio della pistola ha distrutto il finestrino lato guida ed intimato al conducente di consegnare l’orologio che aveva al polso. La vittima, a quel punto, ha accelerato e distanziato i rapinatori, poi ha accostato l’auto sul marciapiede ed è sceso per affrontarli. I due ladri, sorpresi dalla reazione, hanno perso l’equilibrio ed hanno sbandato col ciclomotore poi sono scappati. Nel parapiglia hanno perso la pistola, raccolta da un finanziere che si è trovato lì sul posto. I baschi verdi hanno avviato le indagini per risalire agli autori del raid, che pare non sia il primo commesso in zona.