28.5 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Rapina nella notte sull’Appia, titolare di un deposito reagisce e i ladri gli sparano


Ieri sera, a San Nicola la Strada, i carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Caserta hanno arrestato per “rapina aggravata in concorso” un 54enne di Marcianise. L’uomo, con volto parzialmente travisato ed armato di pistola poi risultata a salve, si è introdotto, insieme ad un complice, in un deposito di bevande in via Appia. Sotto la minaccia dell’arma, la vittima ha prelevato dalla cassa del denaro contante non quantificato. Poi, però, ne è nata una colluttazione con il titolare dell’attività. Il rapinatore, a quel punto, ha esploso alcuni colpi a scopo intimidatorio. Nella circostanza il proprietario della rivendita è rimasto lievemente ferito alla mano nel tentativo di disarmarlo. I militari dell’Arma, nel frattempo giunti sul posto, hanno bloccato l’autore della rapina. Sequestrata una pistola, i bossoli ed un cappello.

I Carabinieri sono alla ricerca del complice che, recuperata la refurtiva, si è dato alla fuga a bordo di autovettura Ford Fiesta. L’auto, inoltre, risulta oggetto di furto e rinvenuta successivamente in Marcianise nei pressi dell’ospedale. L’arrestato è stato trasportato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso e fatto a pezzi da moglie e figli, nei video la furia dell’omicidio di Ciro Palmieri

E' stato recuperato il cadavere di Ciro Palmieri, il panettiere di Giffoni Valle Piana ucciso - secondo gli inquirenti - dalla moglie, Monica Milite, dal figlio...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria