33.4 C
Napoli
giovedì, Agosto 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Reddito di Cittadinanza di febbraio, arrivano le ricariche e i primi tagli


Oggi sono stati accrediti i soldi per i beneficiari del Reddito di Cittadinanza. Per controllare la data di pagamento i beneficiari dovranno accedere al proprio cassetto previdenziale. Dunque si dovranno usare le credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale, la Carta di Identità Elettronica o la Carta Nazionale dei Servizi. I nuovi beneficiari oppure coloro che hanno richiesto il rinnovo dovrebbero aver già ottenuto la prima ricarica al 15 febbraio 2022. Invece le ricariche per i i beneficiari di lunga data dovrebbero arrivare tra 27 febbraio 2022.

TAGLI AL REDDITO DI CITTADINANZA PER 96MILA BENEFICIARI

L’assegno del reddito di cittadinanza è stato tagliato per 96mila percettori, mentre altri 27mila risultano decaduti. Le operazioni di aggiornamento sulle prestazioni assistenziali che concorrono a formare l’Isee hanno, dunque, modificato gli importi degli assegni mensili. Come riportato da Il Fatto Quotidiano, i nuovi trattamenti hanno fatto aumentare l’imponibile di chi li riceve e di conseguenza hanno diminuito l’importo del contributo mensile. Inoltre da gennaio è partito il taglio del reddito per gli invalidi civili totali. Infatti le pensioni sono aumentate per l’effetto di una sentenza della Corte Costituzionale.

Reddito di cittadinanza, i chiarimenti dell’Inps sul calcolo dell’assegno

La determinazione della rata mensile del Reddito di cittadinanza è calcolata in riferimento al “Reddito familiare”. Valore a sua volta determinato sulla base di quanto presente in ISEE come somma dei redditi e dei trattamenti esenti (non assoggettati ad Irpef), percepiti da tutti i componenti il nucleo familiare. Gli importi considerati sono quelli relativi a due anni antecedenti a quello di presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Pertanto, per l’anno 2022, in linea generale, si considerano i redditi e i trattamenti di tutti i componenti del nucleo percepiti nel 2020.

Tra i trattamenti assistenziali rilevanti rientrano, ad esempio, gli assegni al nucleo familiare/assegni familiari, gli assegni familiari dei comuni ai nuclei numerosi, l’assegno sociale/pensione sociale, la carta acquisti ecc. Operazione di aggiornamento dei trattamenti.

Reddito di cittadinanza, i chiarimenti dell’Inps sul calcolo dell’assegno

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Alta tensione nell’area Nord di Napoli, spari nel rione popolare Iacp

Questa notte, intorno alle 2, i carabinieri della stazione di Crispano sono intervenuti presso il complesso popolare IACP in...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria