Protesta per i rifiuti ad Aversa, i cittadini lanciano sacchetti contro De Luca

Ennesima contestazione da parte degli attivisti di Stop Biocidio e dei comitati di Aversa al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Questa mattina fuori le mura del comune di Aversa circa una ventina di persone munite di cartelli e sacchetti della spazzatura hanno ribadito, con slogan e il lancio dei sacchetti,la loro contrarietà alle ultime dichiarazioni di De Luca sull’inesistenza del problema terra dei fuochi. “Nè noi, nè le famiglie che vivono quei territori possono più accettare la superficialità e l’inettitudine con cui De Luca affronta il tema, siamo stanchi della sua arroganza – dichiarano gli attivisti- soprattutto in seguito ad un’estate contrassegnata da roghi “. I sacchetti della spazzatura hanno colpito il Presidente De Luca.