Ha perso la sua battaglia contro il Covid a 40 anni. Roberto Villotta, che viveva a Fossalta di Portogruaro (provincia di Venezia), era ricoverato al Covid Hospital ad inizio mese. «È dura – aveva scritto Roberto in un messaggio inviato agli amici – Se il mio quadro clinico non migliora mi devono intubare». A riportare la storia è Il Mattino.

Purtroppo, dopo una settimana, i sanitari lo avevano intubato. A inizio settimana si era anche negativizzato, ma il virus aveva attaccato e compromesso i suoi polmoni. Dopo il ricovero in terapia intensiva, Roberto purtroppo non è riuscito a superato il periodo di convalescenza. Ieri pomeriggio, il 40enne, ha perso la vita. Da sempre attivo nel settore pubblicitario, aveva lavorato proponendo spazi pubblicitari nei cinema e al teatro Verdi di Pordenone.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.