Salvatore Sasso non ce l’ha fatta. L’operaio 36enne, originario di Brienza, è rimasto coinvolto in un grave incidente nei giorni scorsi, in un’azienda di Bellizzi. L’uomo ha perso la vita ieri nell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi
d’Aragona” di Salerno.

La dinamica

Salvatore stava lavorando per una ditta edile su alcune lamiera, quando improvvisamente è scivolato cadendo rovinosamente all’indietro. Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi del 118, che hanno trasportato l’uomo d’urgenza in ospedale. Qui il ricovero nel reparto di Rianimazione, purtroppo inutile a causa delle gravi ferite che il 36enne ha riportato nell’impatto.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.