Domenica di sangue a San Giorgio a Cremano, 20enne accoltellato per aver difeso l'amica
Domenica di sangue a San Giorgio a Cremano, 20enne accoltellato per aver difeso l'amica

Un ragazzo di 20 anni è stato colpito con un’arma da taglio e ferito nella serata di ieri, a San Giorgio a Cremano. Il giovane, residente a Napoli, ha spiegato agli agenti di trovarsi in piazza Troisi, quando quattro persone, a lui sconosciute, hanno iniziato ad offendere l’amica. Nel tentativo di difenderla, però, è stato colpito alla schiena con un’arma da taglio.

Giunto all’Ospedale del Mare a Napoli, il 20enne è stato medicato per due ferite, non profonde, riportate alla schiena. Lì sono giunti gli agenti della sezione Volanti che stanno vagliando il racconto del giovane.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.