Sbranato dai rottweiler della fidanzata nel giardino di casa, Massimo ferito a morte

Un uomo, Massimo Sartori, 49 anni, di Pozzonuovo (Padova) è morto per le ferite provocate dai due cani rottweiler della compagna, un maschio di due anni e una femmina di nove. E’ stato dilaniato nel giardino di casa al capo e agli arti.

Sartori è morto poco dopo i soccorsi. Sul posto i Carabinieri di Tribano. I due animali sono stati portati nel canile sanitario di Selvazzano. (ANSA)