32.1 C
Napoli
giovedì, Luglio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Ricorso Juventus-Napoli, l’appello di Adl: «Fateci giocare a Torino»

PUBBLICITÀ

Sono ore di grande attesa quelle che portano alla pubblicazione della sentenza della Corte di Appello su Juventus-Napoli, dopo il ricorso bis presentato dalla società partenopea.

In sede di dibattimento il patron azzurro Aurelio De Laurentiis non si è dato assolutamente per vinto ed in videoconferenza ha espresso le proprie considerazioni. “Fu l’Asl a fermarci – ha detto Adl – Noi eravamo pronti per partire e non vedevamo l’ora di giocare. Fateci affrontare la Juventus”.

Al momento non trapelano indiscrezioni e tutto fa pensare che la partita sia più aperta che mai. Secondo Sky Sport, le arringhe difensive sono state molto dettagliate: l’avvocato Grassani ha confermato il ruolo dominante dell’Asl Napoli 2 sulla positività di Zielinski ed Elmas e ha portato degli elementi concreti, ad esempio le prenotazioni del viaggio per Torino che, secondo il legale che difende gli azzurri, dimostrano la buona fede della società di De Laurentiis, che aveva organizzato comunque il viaggio per la partita. Insomma, il Napoli era pronto per scendere in campo a Torino, ma ha dovuto fare i conti con il divieto dell’Asl che ha bloccato la trasferta.

 

Intanto giungono aggiornamenti dalla redazione di Kiss Kiss Napoli sul ricorso del Napoli: “Decisone corte d’appello su Juventus-Napoli potrebbe slittare a domani. Collegio si è già confrontato telefonicamente nella serata di ieri e nella mattinata di oggi per ad analizzare gli atti processuali. Ulteriore confronto nel pomeriggio”.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Accoltellato in piazza nel Napoletano, preso un 17enne

Martedì la Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in I.P.M. emessa dal GIP presso il Tribunale...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ