Sosta a pagamento a Mugnano: costi, strade coinvolte, orari ed esenzioni

Da oggi è iniziata l’installazione delle strisce blu sulle strade a Mugnano, ma la sosta oraria a pagamento partirà ufficialmente a settembre. I circa 800 stalli sorgeranno in diverse strade: via Napoli, via Manzoni, via de Gasperi, via Leopardi, via Pascoli, via Foscolo, Prima Traversa di via Napoli, via Deledda, Piazza Santa Maria Brando, via Montale, via San Lorenzo, via Quasimodo, via Mercato, via Mugnano Melito, via Salvo d’Acquisto, via Diaz-piazza Municipio, via Murelle, via dei Fiori, via Roma, via Sacro Cuore, via Verdi, Corso Italia. Previsti due grandi parcheggi: il primo da 200 posti sorgerà nella zona San Lorenzo mentre il secondo da 90 posti in via Montale. Saranno installate anche delle aree a sosta libera.

I cittadini potranno parcheggiare al costo di un euro all’ora, ma sara possibile pagare anche 50 centesimi per la frazione di 30 minuti. Il sindaco Luigi Sarnataro ha espresso soddisfazione per il nuovo corso: “Finalmente parte questo provvedimento che è stato richiesto dai nostri esercenti da tanti anni, purtroppo il piccolo commercio ha sofferto per la mancanza di posti auto. Con le strisce blu i residenti non potranno parcheggiare le auto per settimane nello stesso posto ed eviteremo così le doppie fila. La sosta sarà gratuita blu dalle 20 alle 8 e dalle 13 alle 16, così come nei giorni festivi. Per i residenti ci sarà la possibilità di acquistare un abbonamento economici”. L’azienda affidataria dovrà assumere circa 7 operatori con contratto part-time.