Gambizzato fuori l’ospedale a Napoli, ferito con 2 colpi di pistola: è il figlio di un ras dei Sequino

Stasera un uomo è stato ferito con 2 colpi di pistola alle gambe fuori all’ospedale Vecchio Pellegrini a Napoli. Sul ferimento di I.G. indaga la polizia di stato. L’uomo ha raccontato di aver reagito ad un tentativo di rapina. Non è stato il solo ad essere medicato presso l’ospedale della Pignasecca. C’è stato infatti un altro ferito, un’altra persona colpita ad una gamba.Si tratta di Salvatore Pellecchia un profilo conosciuto agli inquirenti in quanto il giovane è figlio del ras Silvestro, considerato elemento di punta del clan Sequino della Sanità nonchè cognato dei boss Salvatore e Nicola.