Torre del Greco. Droga e 10 mila euro di Gratta e Vinci in casa, beccati in due

Droga e oltre 9mila euro in casa. P. V. e R. E., rispettivamente di 35 e 20 anni, sono stati denunciati in stato di libertà dagli agenti del locale Commissariato di Polizia per il reato detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione.

Il blitz dei poliziotti è scattato in un appartamento di via San Gennariello, a Torre del Greco, abitato dalla coppia. Nel corso dell’operazione gli agenti hanno rinvenuto, indosso alla donna un involucro contenente 6 stecche di hashish per un totale di 16,7 grammi.

All’interno dell’appartamento invece sono state ritrovate 50 bustine, un rotolo di cellophane e un coltello con lama annerita, il tutto utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. Ma è stato nella stanza da letto, all’interno del cassetto del comodino, che gli agenti hanno trovato la somma di 9.275 euro e 26 tagliandi “Gratta e Vinci”.