Truffa dell’assicurazione, due napoletani avevano una falsa agenzia

I carabinieri della compagnia di Carpi sono riusciti ad identificare e denunciare gli autori di due frodi ben congegnate. La prima riguarda la finta vendita on line di abbigliamento sportivo: la vittima ha pagato ma la merce non è mai stata consegnata, è stato denunciato un 46enne piemontese.

L’altro caso riguarda una polizza assicurativa auto falsa per cui la vittima, residente nel parmense, ha versato 400 euro. I truffatori, una coppia di napoletani, avevano creato una falsa agenzia assicurativa attraverso un motore di ricerca.