Questa volta non si sono rassegnati, gli utenti dello sportello Inps di via Cervantes a Napoli. E hanno chiamato la polizia. Gli agenti sono intervenuti per cercare di calmare una piccola folla di persone e ricostruire quanto accaduto.

Secondo quanto denunciato, una persona, fin dalle 7,30-8, si piazza davanti agli uffici ben prima dell’apertura e, in cambio di denaro, segna su un foglio i 30 utenti che possono entrare ogni mattina.

 

Quando gli sportelli aprono, alle 8,30, è già tutto deciso. Chi arriva non trova più i numeri per accedere ai servizi. Stamattina, però, sono stati in tanti a trovarsi esclusi e hanno chiamato la polizia. Gli agenti sono intervenuti per sedare gli animi, mentre l’abusivo con la lista di chi poteva entrare e i soldi è prontamente sparito dalla circolazione.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.