34.9 C
Napoli
giovedì, Agosto 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Agguato in via Foria, il presunto ‘obiettivo’ del raid interrogato dagli agenti


E’ un uomo di 43 anni della zona l’obiettivo degli spari avvenuto ieri pomeriggio in via Foria: si tratta di Luigi Procopio che è stato interrogato dagli agenti per capire come mai fosse finito nei mirino dei sicari. La sparatoria è avvenuta all’angolo con via Michele Tenore e a pochi passi dall’Orto Botanico poco prima delle 19, orario in cui la strada è molto trafficata. Diverse persone, appena si sono rese conto di cosa stava accadendo, sono scappate cercando rifugio nei negozi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione generale, intervenuti per primi sul luogo della sparatoria, a fare fuoco sono state due persone contro l’auto dell’uomo, che vanta piccoli precedenti penali. Proprio mentre si avvicinava all’auto si sono avvicinati i due in sella allo scooter che hanno esploso diversi colpi, sei dei quali hanno colpito il veicolo e uno ha danneggiato la vetrina degli uffici dell’autolavaggio. Secondo quanto accertato dalle prime indagini, destinatario del raid non sarebbe il pregiudicato. La polizia sta scavando nel giro d’affari dell’autolavaggio e della vicina pompa di benzina. L’accaduto infatti potrebbe avere lo scopo di intimidire i gestori, che però hanno escluso di aver ricevuto minacce dalla camorra anche se al momento nessuna pista può essere esclusa del tutto.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Napoli. “Dammi l’orologio”, turista sventa la rapina e fotografa i ladri: fermati

Martedì pomeriggio una donna si è presentata presso gli uffici della Questura per denunciare di aver subito un tentativo...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria