7.4 C
Napoli
martedì, Gennaio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Follia nel Napoletano, litiga con il cugino e lo accoltella: 32enne grave in ospedale


I Carabinieri della Compagnia di Ischia hanno arrestato per tentato omicidio un 25enne incensurato. Ieri nel tardo pomeriggio, i militari del nucleo Operativo e Radiomobile – allertati dal pronto soccorso dell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno – sono intervenuti in un’abitazione del comune di Forio dove poco prima un giovane era stato accoltellato.

I militari hanno constatato che vi era stata una violenta lite per futili motivi tra il 25enne e il cugino – un 32enne del posto e anche lui incensurato. Dal litigio si è passati alle mani ed alla fine il 25enne ha afferrato un coltello colpendo il familiare al fianco sinistro, provocandogli lesioni a diversi organi vitali. La vittima è stata trasportata al Rizzoli e sottoposta ad un intervento chirurgico. Al momento il 32enne è ricoverato in rianimazione con prognosi riservata. Nella notte, al termine degli accertamenti, il 25enne è stato arrestato ed ora è in attesa di giudizio.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso dal suo clan, 7 ergastoli a boss e killer degli Amato-Pagano per l’omicidio Barretta

Si è concluso con sette ergastoli e due condanne a 12 anni di reclusione il processo sull'omicidio di Luigi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria