Annaffiava le piante di marijuna insieme al 13enne, scatta l’arresto a Torre

Un 23enne di Torre Annunziata già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti, Asdrubale Salvatore Improta, è stato sorpreso dai carabinieri della stazione di Trecase mentre, insieme con un 13enne incensurato, annaffiava otto piante di cannabis in un terreno su via Colonne.

I due sono stati bloccati e perquisiti: il 23enne aveva addosso tre bustine di marijuana; altre 47 erano nascoste nel terreno tra i vasi delle piante di cannabis. Il tutto è stato sequestrato insieme a un bilancino di precisione e bustine di cellophane.