Ha perso la vita l’anziana di Avezzano caduta nel caminetto acceso della sua abitazione. Il dramma si è consumato nella giornata di ieri all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove la donna era ricoverata a seguito dell’incidente.

L’incidente e il trasporto in ospedale

I fatti sono avvenuti lo scorso 27 dicembre, quando l’anziana è accidentalmente caduta nel caminetto acceso, riportando diverse ustioni sul corpo, in particolare su mani e collo. Immediato l’intervento dell’ambulanza che l’ha trasportata all’ospedale civile di Avezzano. Poi, poco dopo, il trasferimento al Cardarelli di Napoli, dove purtroppo l’anziana ha perso la vita.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.