22.7 C
Napoli
lunedì, Maggio 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Arrivano le reazione ai messaggi di Whatsapp, come inviarle in pochi secondi


Whatsapp sta cambiando ed l’app è pronta a far debuttare le reazioni ai messaggi. Basterà un istante per rispondere, anche a un contenuto o a un link con una faccina. Saranno 6 le ‘emoji’ disponibili all’inizio: il pollice alzato, il cuore rosso, la faccina che ride con le lacrime agli occhi, quella stupita, quella triste e, infine, le mani giunte in preghiera. Entro una settimana l’aggiornamento sarà messo a disposizione degli oltre 2 miliardi di persone che in tutto il mondo utilizzano l’app di messaggistica istantanea.

Dunque si tratterà probabilmente di un gesto istintivo, infatti, basterà selezionare un messaggio, tenendo premuto a lungo, per scegliere la reazione da inviare. Reazioni che compariranno in una stringa proprio sopra il nostro testo. A quel punto potranno essere selezionate come già accade su Facebook, dove erano arrivate nel 2016, e inviate.

Per l’occasione è stato Mark Zuckerberg a dare la notizia con un post su Facebook proprio nei minuti in cui probabilmente attendeva il colloqui con il premier Mario Draghi, durante il suo toru italiano. “Le reazioni ai messaggi arrivano su WhatsApp a partire da oggi”, ha annunciato ieri, ovviamente in inglese, sulla propria pagina.

Al momento da Meta non sono arrivate indicazioni sulle aree che verranno coinvolte per prime e le tempistiche necessarie per la copertura globale, comunque dovrebbe essere questione di giorni.

Si tratta di una modifica attesa per whatsapp, che sempre più si integra insieme agli altri due social network di casa Meta, Facebook e Instagram. Si andrà verso un ecosistema unico per i tre ambienti social. Già da tempo ad esempio è possibile iniziare una conversazione sui messaggi direct di Instagram e continuarla poi sul messenger di Facebook.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Spogliatoi e sala stampa, lo stadio Maradona si rifà il look: stanziati 1,5 milioni

A conclusione delle gare interne del Napoli, sono partiti oggi gli interventi di riqualificazione del “miglio azzurro” allo stadio...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria