Carenze igieniche nella scuola a Villaricca, bambini escono prima

Le proteste dei lavoratori dei consorzi affidatari del servizio di pulizia hanno causato problemi all’interno dell’istituto comprensivo Italo Calvino di via Bologna. Le mamme villaricchesi sono infuriate per le carenze igieniche del plesso scolastico, mentre i lavoratori sono stato di agitazione per la mancanza degli stipendi.

Ieri il dirigente scolastico Raffaele Ruggiero ha emanato una circolare: “In considerazione delle difficoltà generate dallo stato di agitazione dei lavoratori dipendenti dei consorzi affidatari del servizio esternalizzato di pulizia, al fine di consentire una più approfondita pulizia degli ambienti nel rispetto dell’orario di servizio dei collaboratori scolastici, si comunica che il giorno 20 settembre p.v. le lezioni si svolgeranno secondo il seguente
orario. I docenti in servizio alla quinta ora nella giornata di venerdì 20 settembre
anticiperanno di conseguenza di un’ora l’orario d’ingresso, secondo i rispettivi
orari di servizio, restando a disposizione per eventuali sostituzioni. Scuola dell’Infanzia ore 8.00-12.00. Scuola Primaria ore 8.00-12.00. Scuola Secondaria di primo grado ore 8.30-12.30. Da lunedì 23 settembre le lezioni riprenderanno secondo l’orario provvisorio attualmente in vigore”.