Auto contro albero, morti tre giovani dopo serata in discoteca

La loro auto è sbandata al ritorno dalla discoteca ed è finita contro un albero, e tre ragazzi di poco più di vent’anni sono morti. Si è salvato solo il conducente. Tre giovani tra 21 e 29 anni sono morti dopo che l’auto con cui tornavano da una discoteca si è schiantata contro un platano. L’incidenteè avvenuto attorno alle 2.30 a Vigarano Mainarda, in provincia di Ferrara. Un quarto ragazzo, che era alla guida del mezzo, è rimasto ferito ed è stato ricoverato in ospedale ma non è in pericolo di vita.
Le tre giovani vittime, secondo alcuni media locali, lavoravano all’Iper Tosano di Ferrara: Manuel Signorini, di Salara, in provincia di Rovigo, aveva 23 anni; Giulio Nali, 28 anni, viveva a Occhiobello, in provincia di Rovigo; Miriam Berselli, 21 anni, viveva a Ferrara.