Lo schianto a Macerata
Lo schianto a Macerata

Percorre contromano la supestrada e genera uno scontro a catena. L’incidente, che ha coinvolto diversi mezzi, si è verificato lungo la S.S. 77 “della Valle del Chienti”, nel tratto tra Montecosaro e Morrovalle, direzione Foligno.  Il fuoristrada è stato dapprima schivato – in slalom – da numerose autovetture (ha percorso contromano circa due chilometri ndr), per poi collidere frontalmente contro un furgone. Quest’ultimo veicolo è stato tamponato – quasi in contemporanea – dall’auto che lo seguiva. Inoltre, a catena si sono originati altri scontri che hanno coinvolto complessivamente sette veicoli.

Alla guida del Suv Toyota che ha percorso la superstrada contromano vi era un anziano, S.S., residente a Penna San Giovanni. Lanciato l’allarme, sono accorsi sul posto gli operatori sanitari del 118 (con quattro ambulanze e due automediche) e i Vigili del Fuoco.

Nel complesso sono stati quattro i feriti a seguito dello scontro: due di loro sono stati trasferiti all’ospedale di Civitanova Marche, mentre altri due hanno raggiunto l’ospedale di Macerata. Nessuno di loro è in pericolo di vita. A causa del sinistro si sono generati diversi chilometri di coda. Il tratto stradale interessato è stato momentaneamente chiuso al traffico, al fine di consentire il completamento delle operazioni di soccorso. Disposta l’uscita obbligatoria allo svincolo di Montecosaro.

Presenti sul luogo dell’incidente anche le Forze dell’ordine, con agenti della Polizia Stradale e una pattuglia della Guardia di Finanza. Di seguito il video amatoriale di quanto accaduto

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.