Aversa. Giovane accoltellato dai parenti della fidanzata, “Un amore sbagliato”

Accoltellato ad Aversa un giovane di 20 anni. E’ accaduto nella mattinata di lunedì sulla Variante ad Aversa. Nel bel mezzo di una lite uno degli aggressori avrebbe estratto un coltello e colpito il ragazzo 4 volte.

Il giovane ha ricevuto assistenza medica al Pronto Soccorso dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa. La vittima, come riportato da Caserta News, ha raccontato alla Polizia di essere stato avvicinato da due persone mentre era in scooter. I due anche viaggiavano in sella ad un ciclomotore. Secondo la versione del giovane, i due, parenti della ragazza con cui intrattiene una relazione, lo avrebbero aggredito e minacciato. Durante la discussione uno dei due ha estratto un coltello e ha colpito 4 volte il 20enne, lasciandolo a terra sanguinante. I malviventi si sono dati alla fuga. Sono stati dei passanti a soccorrere la vittima allertando il 118.