Uccisa da un brutto male a 37 anni, Aversa in lacrime per Imma: «Avevi promesso di guarire»

Una tragica notizia quella che ha scosso la comunità di Aversa. Imma Noviello, 37 anni, ha perso la vita dopo aver combattuto contro il male del secolo. La donna residente nella città normanna è venuta a mancare nella giornata di oggi.

La dedica della collega

Sui social, dopo l’apprensione della tragica notizia, sono arrivati i primi messaggi di cordoglio. Uni di questi arriva da una delle colleghe di Imma: “De Luca,il lanciafiamme lo devi usare per salvare la terra dei fuochi, per salvare i nostri figli. Dall’inizio dell’anno, le diagnosi di neoplasie,sono raddoppiate. Mentre tu ti trasformi in Crozza,lo stillicidio continua. Imma Noviello, mi avevi promesso che appena guarita, avresti aiutato i nostri bambini e invece il mostro ha vinto ancora. Lotterò anche per te.. ti giuro la tua morte non resterà impunità!” .