Orrore ad Aversa. La madre gli nega i soldi della droga, lui la manda in ospedale con un bastone

picchia moglie madre marano droga alcool

Nella serata di venerdì una volanta del Commissariato di Aversa è intervenuta d’urgenza all’ospedale Moscati di Aversa, dove un’anziana donna è giunta dopo essere stata colpita con un bastone alla testa e picchiata dal figlio. Gli agenti, che già conoscevano l’aggressore per essersi reso autore di simili episodi, sono venuti a conoscenza di altri particolari: il figlio della donna, infatti, in un’occasione le aveva spezzato il braccio. La vittima aveva deciso di non denunciare per paure di eventuali ripercussioni. Le aggressioni avvenivano principalmente dopo le richieste di soldi da parte dell’arrestato, il quale usava il denaro per acquistare sostanze stupefacenti. Quando la madre ha minacciato di denunciarlo, lui ha usato un bastone per picchiarla. La donna ha chiamato gli altri due figli ed è stata trasportata in ospedale. Dopo aver appreso quanto accaduto, la polizia si è recata nell’abitazione dove avvenivano le violenze ed hanno arrestato l’uomo, che si era barricato impedendo l’accesso a chiunque.