Beccati dai carabinieri con hashish e cocaina, arrestati due spacciatori a Torre del Greco: i nomi

Immagine di repertorio

Controlli antidroga dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli. Due le persone arrestate e una denunciata per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Il primo, arrestato dalla locale sezione radiomobile, è Paolo Angelone, 37enne. A bordo di una vettura insieme ad un 28enne incensurato poi denunciato, Angelone si è accorto della pattuglia e ha provato a liberarsi di una busta contenente hashish. La cosa non è sfuggita ai carabinieri che hanno recuperato lo stupefacente – 56,45 grammi di hashish – e arrestato il 37enne. Nel veicolo anche 120 euro in contante ritenuto provento di spaccio e un coltello intriso di sostanza stupefacente. Angelone è ora ai domiciliari.

In manette anche Giuseppe Pugliese, 38enne, arrestato per lo stesso reato dai carabinieri della stazione di Torre del Greco Centro. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto 94,99 grammi di cocaina suddivisa in 10 involucri. Sottoposto anch’egli ai domiciliari, è in attesa di giudizio.