Blitz dei carabinieri in provincia di Napoli, scoperti 5 lavatori ‘a nero’ in due hotel

Nel corso di un servizio di contrasto alle violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, i carabinieri hanno controllato tre hotel riscontrando violazioni in due strutture.
In un caso i militari hanno scoperto che l’albergo impiegava tutti lavoratori “a nero” (tre su tre); nel secondo caso hanno accertato la presenza di due lavoratori irregolari su nove.
In entrambe le strutture il personale era stato impiegato per i servizi di pulizie.
Ai titolari delle strutture ricettive saranno comminate sanzioni amministrative per l’impiego di manodopera senza contratto.