Blitz dei Nas in un supermarket nel Vesuviano: sequestrati carne, baccalà e salame

A Sant’Anastasia i militari del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso la rivendita di generi alimentari sita all’interno di un minimarket a conclusione della quale hanno proceduto al sequestro amministrativo di 7 kg. circa di prodotti alimentari carnei e ittici, insaccati vari, baccala’, misto di salumeria, tutto esposto in vendita nonostante fosse privo di qualsivoglia indicazione utile a garantire la loro rintracciabilita’ alimentare.