9.3 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Arrestato dopo la fuga nel Lotto Zero, è il fratello del capo-piazza ucciso


Arrestato dopo la fuga nel Lotto Zero, è il fratello del capo-piazza ucciso. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in viale delle Metamorfosi notavano un uomo a bordo uno scooter. Alla vista dei poliziotti il motocilista accelerava la marcia per eludere il controllo, nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

INSEGUIMENTO NEL LOTTO ZERO

Il 57enne proseguiva la sua corsa effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale. Dunque innescava un inseguimento terminato in via Cleopatra dove il conducente, dopo aver abbandonato il veicolo, si è dato alla fuga a piedi ma è stato raggiunto e bloccato.

Bruno Solla, sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Napoli, arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e per inosservanza alle prescrizioni della misura cui è sottoposto. Infine sequestrato il motoveicolo. Bruno è il fratello di Salvatore Solla, capo-piazza ucciso in un agguato di camorra condotto il 23 dicembre 2016.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Caracciolo
Redattore del giornale online Internapoli.it. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2013.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria