21.9 C
Napoli
sabato, Ottobre 1, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Calamaro gigante sulla spiaggia in Campania, pesa più di un bimbo


Calamaro gigante individuato nelle acque di Casal Velino. L’episodio è avvenuto presso il Lido Azzurro, sul Lungomare di Casal Velino Marina.

Una bambina ha notato qualcosa di strano nell’acqua e ha segnalato il caso ai due bagnini dello stabilimento. Giovanni Scaramozzino e Gennaro Venuti, in servizio presso il Lido Azzurro, si sono precipitati in acqua riuscendo con fatica a tirare fuori il calamaro lungo quasi un metro. Una volta a riva selfie e fotografie all’esemplare da parte dei bagnanti, incuriositi dalle dimensioni dell’esemplare. A riportare la notizia è InfoCilento.it (leggi qui l’articolo)

Cos’è e com’è fatto un calamaro gigante

Il calamaro in senso proprio, conosciuto anche come calamaro europeo o calamaro comune, è un mollusco cefalopode della famiglia Loliginidae. Il nome comune ha lo stesso etimo di “calamaio”, dal greco kalamos (calamo), che da astuccio per le penne è passato a indicare nel medioevo il vasetto dell’inchiostro, con allusione quindi alla forma del mollusco e al secreto difensivo di colore nero che emette quando minacciato (analogo al nero di seppia).

È caratterizzato da una conchiglia interna (detta gladio o penna) e un corpo allungato con pinne laterali che raggiungono l’estremità posteriore della sacca. Possiede 10 arti ricoperti da più file di ventose, divisi tra 8 braccia e 2 tentacoli, questi ultimi di maggior lunghezza. Il colore è roseo-trasparente con venature rosso scuro e violetta. Raggiunge una lunghezza di 30–50 cm.

Si trova abbondante nelle acque costiere a partire dal Mare del Nord fino a quelle del Mare Mediterraneo e lungo la costa occidentale dell’Africa. Questa specie vive dalla superficie fino a profondità di 500 m e viene estensivamente sfruttata dall’industria della pesca.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Mala di Pianura, il gip spedisce il ras D’Anna ai domiciliari

Un altro ottimo risultato ottenuto dal suo difensore. Parliamo di Pasquale D’Anna, ras della mala di Pianura, scarcerato su...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria