Caldo africano, domani bollino rosso in 10 città: punte fino a 40 gradi

venerdì

Ondata di caldo africano con temperature fino a 40 gradi. Dieci le città con bollino rosso venerdì 31 luglio, secondo il bollettino del ministero della Salute sulle ondate di calore aggiornato a oggi. L’allerta scatta a Roma, Bologna, Torino, Firenze, Campobasso, Pescara, Rieti, Frosinone, Bolzano e Perugia. Per queste ultime due città bollino rosso anche oggi. La prossima settimana torneranno i temporali al Centronord, anche forti.

Meteo – Venerdì 31 Luglio

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di criticità meteo per ondate di calore. Dalle 12 di domani e per una durata di 72 ore potranno verificarsi condizioni di criticità con le temperature massime superiori ai valori medi stagionali di 5-7 gradi associate ad un tasso di umidità che potrà superare anche il 70-80% in condizioni di scarsa ventilazione. Secondo le previsione de IlMeteo.it, da mercoledì 29 luglio a venerdì 31 luglio, le temperature tra Napoli, Salerno, Caserta, Avellino e Benevento raggiungeranno picchi fino a 37-38 gradi.

L’ondata di calore

Durante i giorni in cui è previsto un rischio elevato di ondate di calore e per le successive 24 o 36 ore la Protezione civile consiglia di seguire queste semplici norme di comportamento:non uscire nelle ore più calde, dalle 12 alle 18, soprattutto ad anziani, bambini molto piccoli, persone non autosufficienti o convalescenti;
in casa, proteggervi dal calore del sole con tende o persiane e mantenere il climatizzatore a 25-27 gradi. Se usate un ventilatore non indirizzatelo direttamente sul corpo;
bere e mangiare molta frutta ed evitare bevande alcoliche e caffeina. In generale, consumare pasti leggeri.
indossare abiti e cappelli leggeri e di colore chiaro all’aperto evitando le fibre sintetiche. Se è con voi una persona in casa malata, fate attenzione che non sia troppo coperta.

Il ritorno del fresco e della pioggia

Dopo l’ondata di calore da sabato ci sarà un abbassamento delle temperature in Campania. Un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale tirrenicolitorale ionicosull’area dello Strettosull’Appennino settentrionale e sull’appenino centro-meridionale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata ma con temperature più fresche. Si passerà dai 36 gradi ai 24 26 con precipitazioni nell’entroterra.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.