21.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 24, 2024
PUBBLICITÀ

Camorra e agguati, a giudizio i vertici dei Vastarella e dei Sequino

PUBBLICITÀ

Giudizio immediato per boss e ras del rione Sanità. E’ questa la richiesta del pubblico
ministero della Dda che ha chiesto il giudizio immediato al gip dell’undicesima sezione del Tribunale di Napoli a carico dei Vastarella e dei Sequino smantellati in due maxi blitz a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro. I legali dei membri dei due sodalizi però chiederanno il giudizio abbreviato. Una scelta che è legata anche a ciò che ha stabilito di recente il tribunale del Riesame confermando in toto l’impianto accusatorio a carico degli indagati dei due gruppi delle Fontanelle e di Santa Maria Antesaecula. Decisione che riguarda il boss Patrizio Vastarella, suo figlio Antonio ma anche i membri del clan Sequino come Salvatore e Nicola Sequino che, come confermato dall’ordinanza dello scorso marzo, continuavano a comandare pur essendo reclusi. equin

 

 

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Vergogna a Roma, spunta uno striscione che inneggia l’assassino di Ciro Esposito

"Daniele De Santis figlio di Roma!". Nella Capitale ancora una scritta inneggiante a Daniele De Santis, l'ultras romanista condannato...

Nella stessa categoria