“Capo, tenete la ruota bucata”, è boom di rapine sulla rotonda sulla Circumvallazione

Malviventi furbi e senza scrupoli. Numerosi lettori ci segnalano un boom di rapine nei pressi della frequentatissima rotonda tra Arzano, Casoria, Casandrino e i comuni di Melito e Giugliano. I colpi vengono messi a segno solitamente negli orari in cui si registrano i più alti livelli di traffico. I malviventi a bordo di uno scooter, quasi sempre un Sh, si avvicinano alle vetture e, dopo averli convinti a scendere dalla vettura per uno pneumatico bucato, si fanno consegnare soldi e oggetti preziosi. Dopodiché, approfittando del fatto che a causa del traffico gli automobilisti non possano fuggire o inseguirli e fanno perdere le loro tracce.