Carabiniere ucciso in strada, domani i funerali del maresciallo Di Gennaro: proclamato lutto cittadino

E’ stata eseguita oggi l’autopsia sul corpo di Vincenzo Di Gennaro, il maresciallo dei carabinieri ucciso a Cagnano Varano (Foggia) sabato mattina. L’ispezione cadaverica eseguita subito dopo il delitto ha accertato che il maresciallo è stato raggiunto da colpi di pistola calibro 9×21 al torace e all’addome.

Il Comune di San Severo, dove il militare viveva, dopo la restituzione della salma formalizzerà il programma per le esequie che al momento prevede per domani la camera ardente (aperta dalle 10:30) presso la sala consigliare di Palazzo di Città e i funerali alle 16:30 nella cattedrale alla presenza del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. Per l’occasione ci sarà il lutto cittadino a San Severo e a Cagnano Varano, dove è avvenuto l’agguato.